Resitalia

Un restyling completo, funzionale ad un riposizionamento di mercato, dell’immagine coordinata per una società che riveste spazi fisici con il suo prodotto principale (la resina), lavorando sulla sovrapposizione e l’intersezione di strati e piani.

Forme trapezoidali, parallelogrammi visti in prospettiva per rendere l’idea di tridimensionalità e di spazialità, diventano tessere bidimensionali infinitamente componibili. E il lettering principale, in assonanza visiva, finisce per esserne condizionato

 

 

I commenti sono chiusi.